Re.fr.a.me
Rethink frontiers in advanced pleural mesothelioma

MILANO, 26 MAGGIO 2022

STARHOTELS ANDERSON
Sala Montenapoleone - Piazza Luigi di Savoia, 20
condividi sui social
Re.fr.a.me - Milano, 26 Maggio 2022

L’evento è accreditato per:
MEDICO CHIRURGO specialista in:
radioterapia; chirurgia generale; chirurgia toracica; anatomia patologica; patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia); cure palliative; malattie dell'apparato respiratorio; oncologia

N. PARTECIPANTI: 25

CREDITI FORMATIVI: 7,8

 

Il mesotelioma pleurico è un tumore raro del distretto toracico con una prognosi sfavorevole, dal momento che la maggior parte dei pazienti vengono diagnosticati con MP non resecabile, e senza miglioramenti significativi nell’approccio terapeutico per quasi due decenni.
Fino a poco tempo fa, infatti, la chemioterapia a base di derivati del platino in associazione a pemetrexed è stato l’unico standard terapeutico.
La recente approvazione degli inibitori dei checkpoint immunitari nel trattamento dei pazienti naïve con malattia non resecabile rappresenta un significativo passo in avanti e una speranza per il trattamento di questa malattia.
Il progetto ha l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sull’importanza di una rapida e corretta diagnosi e stadiazione per poter definire l’approccio terapeutico più adeguato e ottimizzare il percorso di cura del paziente con MP.
Inoltre, attraverso il confronto e la condivisione di esperienze in ambito multidisciplinare, verrà discusso il razionale biologico dell’utilizzo degli inibitori dei checkpoint immunitari nel trattamento del MP, analizzate le attuali evidenze in termini di efficacia e affrontate le domande ancora aperte nell’utilizzo dell’immunoterapia nel setting di prima linea.

logo Thenewway

Caricamento in corso…